Baba Mandela

Kevin è un bambino che vive nello slum di Kibela. Non sa scrivere e non conosce nulla del paese in cui vive. Gli viene proposto un viaggio, durante il quale dovrà imparare a leggere e a scrivere, così potrà mandare una lettera a Nelson Mandela, sogno che da tempo tiene nel cassetto. Visita, accompagnato, un centro per disabili, una tribù di pastori Masai, un logo di smistamento del cibo che proviene da donazioni di paesi ricchi, incontra un gruppo di donne che lavorano per proteggere le loro terre dalle inondazioni, nella foresta conosce i tagliatori di alberi, poi i pescatori del lago Vittoria, ed infine una bambina orfana a causa dell’A.I.D.S. Ha imparato a leggere e a scrivere e con il viaggio ora conosce un po’ di più il proprio paese e i suoi problemi. Ora può scrivere la sua lettera. Caro Mandela…..