CARTA D’IDENTITA’ DEI VIAGGI SOSTENIBILI

  • Categoria dell'articolo:Nazionali / News

La Carta indica come obiettivi da realizzare: una maggior attenzione all’interazione tra turisti, industria turistica e comunità ospitanti, per favorire un vero rispetto delle diversità culturali, ed una disponibilità di adattamento ad abitudini e modi diversi dai propri; che gli utenti diventino coscienti del proprio ruolo di consumatori del prodotto-viaggio, da cui dipendono la qualità dell’offerta e il destino di milioni di altri individui nei luoghi di destinazione; la riduzione al minimo dei danni dell’impatto socioculturale ed ambientale prodotto dai flussi turistici; la tutela del diritto delle comunità locali a decidere sul turismo nel proprio territorio, e con queste stabilire rapporti continuativi di cooperazione solidale.

L’attenzione è posta sulla cura delle tre fasi dell’esperienza turistica: prima, durante e dopo il viaggio.

Scarica la Carta d’identita per il Turismo Sostenibile – AITR