Gli attori del turismo responsabile – Una mappatura europea

Gli attori del turismo responsabile – Una mappatura europea

Questo studio parte dall’esigenza di capire cosa stia accadendo in Europa rispetto al tema del turismo responsabile, alla luce della nascita negli ultimi quindici anni di numerosi operatori che si rifanno a questo modo di concepirlo. Manca infatti una qualsivoglia mappatura del fenomeno in questione, il che rischia di rendere evanescenti, rispetto al dibattito teorico, le centinaia di realtà che operano sul territorio europeo. La letteratura sull’argomento è aumentata in tutta Europa, Italia compresa; ma sono davvero pochi gli studi che prendono in esame gli operatori che si rifanno al turismo responsabile, di solito si trovano degli approcci teorici validi per un ragionamento complessivo.

Mentre è quasi del tutto assente l’approccio sociologico, di cui si nutre questa pubblicazione, allo scopo di evidenziare in particolar modo le relazioni fra i vari attori, i rapporti di forza, le prospettive e i mutamenti in atto. La domanda di fondo che muove questa ricerca è dunque: un numero così nutrito di operatori ha un significato? Possiede una sua forza di imporsi come nuovo attore sulla scena? O è destinato a essere solo testimone di scelte prese altrove?

L’autore, sociologo del turismo, consulente e formatore, che ha fondato il progetto “Il Vagabondo”, in questo lavoro descrive con precisione gli attori di turismo responsabile in Europa, come interagiscono con i turisti, le Carte, le diverse prospettive e i rapporti di forza.