Il viaggiatore responsabile

Roberto Dati ha fondato nel 2005 l’associazione Retour, collabora con note testate e case editrici, ma è anche un incallito viaggiatore indipendente. "Il

Con il sostegno di A.I.T.R. ha pubblicato il suo libro “Il viaggiatore responsabile. Un altro turismo in Africa, Asia, Medio Oriente ed America Latina”, dove racconta in modo dettagliato, ma soprattutto appassionato, i dodici viaggi in Senegal e Gambia, Mali, Kenya e Tanzania, Cuba, Nicaragua, India del Nord, Vietnam, Siria e Turchia.

Viaggi all’insegna dell’incontro e della solidarietà, della voglia di conoscere e condividere, ripagata pienamente dagli innumerevoli personaggi che fanno del suo libro una galleria di emozioni. E’ sicuramente un libro unico nel panorama del turismo responsabile, perché qui i viaggi sembrano raccontati nello stesso momento in cui sono vissuti. E di grande aiuto gli indirizzi e i Siti Internet dei Progetti e dei Contatti, alla fine di ogni “diario”, quasi un invito a partire, perché nei tre continenti visitati ci sono accompagnatori, ospitanti che, dai racconti di Roberto, ci sembrano per lo più compagni di viaggio.