Missing

Charles Horman, un giovane scrittore e regista americano, scompare durante un golpe militare in Sudamerica (presumibilmente il Cile di Pinochet). Suo padre parte dagli Stati Uniti ed insieme alla moglie del figlio iniziano a cercarlo. E’ una disperata ricerca all’interno di complotti, bugie, false dichiarazioni, tra funzionari americani e locali corrotti. E’ solo la tenacia di un padre e alcune nascoste testimonianze che porteranno la coppia a trovare la verità e riportare in patria le spoglie del ragazzo. Basato su una storia vera, il film è un coraggioso atto di denuncia delle connivenze e responsabilità del governo americano.