Partire – Antologia narrativa di geografia emozionale

Prima edizione di “Movimenti”, premio ideato da CTS, aperto a tutti i viaggiatori dai 18 ai 35 anni. L’antologia "Partireraccoglie 30 racconti di viaggio e 50 fotografie, i migliori lavori tra un’ampia gamma di partecipanti, selezionati dai docenti della Scuola del Viaggio. Scrittura e fotografia compongono un atlante del mondo, creato secondo le linee dell’emozione, quella irrepetibile che dà il viaggio. Un’antologia che racconta dove vanno i giovani d’oggi, come viaggiano, cosa sognano e soprattutto cosa cercano. Le mete sono le più varie, dalle capitali d’Europa ai pesi esotici, in cerca di “vacanza” o nell’ambito di progetti di cooperazione internazionali. Ma in ogni racconto, spesso in odore di confessione, c’è sensibilità e comprensione, voglia di capire prima di giudicare. Molti scrivono con cura, limano le parole, cercando di descrivere luoghi e persone sempre attraverso i sentimenti, i moti dell’anima, talora le delusioni e i rammarichi. Spesso, per le donne la narrazione diventa introspezione, una ricerca di sé attraverso gli altri. Ma su tutto aleggia il fascino del grande viaggio, dove è la presenza dell’altro, la sua diversità a farla da padrone. Quella diversità che sempre aiuta a capire, a cambiare, a gettare ponti, insomma ad amare il mondo. Viaggiare è spesso incontrare “…..persone, che con la loro esistenza, diventano i nostri maestri più importanti….”