Povero outgoing – Le condizioni dei lavoratori nei paradisi turistici del sud

"Povero

Il turismo è l’industria più deregolata al mondo, dalle multinazionali in Messico, in Kenia e in Thailandia, ma anche in Europa e in Italia.  Una moltitudine di addetti del settore in bilico anno dopo anno con la scusa della stagionalità.  Nel Sud del mondo regna l’instabilità, la dipendenza dei lavoratori dalle mance, gli orari massacranti, la sindacalizzazione difficile. I tour operator del Nord strangolano gli albergatori, una stretta che si riflette sull’intera rete dei fornitori e che inguaia i manovali del turismo di massa. Indagine su alcuni paradisi delle vacanze esotiche: Messico, Egitto, Repubblica Dominicana, Bali e Cuba. Carrellata sulle istituzioni di riferimento: ILO, OMT, IUF e sui parametri del diritto. La proposta degli autori per una via d’uscita dal turismo dell’ingiustizia.