Raccontami di te, Teranga

Il kit didattico è nato col duplice obiettivo di documentare il lavoro svolto dagli animatori italiani e senegalesi del COSPE nel progetto F4A e suggerire agli insegnanti di scuola secondaria di I e II grado alcuni itinerari di lavoro sui temi dell’educazione allo sviluppo e del viaggio.


La struttura del kit è composta da:


          una parte generale di introduzione al Senegal e suggerisce alcuni consigli metodologici su come realizzare attività interculturali a scuola. Metodologie didattiche: il gioco di ruolo. Storia, popolazioni, culture, lingue e la migrazione senegalese


          una parte specifica che raccoglie gli 8 itinerari di percorsi didattici realizzati nelle 8 scuole della Toscana e dell’Emilia Romagna che hanno partecipato al progetto.


I titolo delle 8 unità didattiche sono:


1 – Arte e/è cultura (approfondimento: cosa intendiamo per cultura ed interculturalità). Gioco: “Italiani di


      dove?”


2 – Voci di donne: il Senegal si racconta (approfondimento: la situazione femminile e il microcredito)


3 – Suoni e simboli di viaggio (approfondimento: alcune canzoni, poesie, aforismi di viaggio)


4 – Quanto pesa il bagaglio dell’immaginario? (approfondimento: articolo di giornali. Carta Italia di AITR.


      Brani sull’interculturalità, l’Altro e l’altrove)


5 – Il viaggio vicino e lontano: un ponte tra Siena e Dakar (approfondimenti: organizzazione di un viaggio


      turistico)


6 – Conosciamoci viaggiando attraverso l’arte (approfondimenti: l’arte africana)


7 – I naufraghi del Nelson M. (approfondimenti: lista degli Stati europei, alcune bandiere e la loro storia)


8 – Scene da un matrimonio (approfondimenti: lista degli Stati africani, le parte del corpo in Wolof)


Ogni percorso si conclude con la creazione di un prodotto finale che è presentato in occasione di un evento pubblico organizzato nella città di Bologna e di Siena durante il mese di maggio 2010.